Il destino del vino? La personalizzazione

Il destino del vino? L’esclusività e la personalizzazione.
Se a Montalcino sono frequenti le adozioni di barrique in cui far maturare un vino assemblato con la consulenza di chi lo adotta, in Canada e negli Usa in nome della “democratizzazione dell’esclusività” il “wine fai da te” prende una nuova direzione: l’autoproduzione, sulla falsa riga dei kit per fare la birra in casa molto diffusi nei paesi anglosassoni.