Campionato Mondiale Sommelier, la palma all'italiano Luca Gardini

E’ l’italiano Luca Gardini il vincitore del campionato mondiale dei sommelier, disputato nei giorni scorsi a Santo Domingo. Incoronato dalla Worldwide Sommelier Association, a soli 29 anni ha sconfitto il cecoslovacco Milan Kreji, eterno rivale già battuto a San Marino per il titolo d’Europa e il dominicano Hector Garcia.

Tornerò oggi a Milano con in tasca il mio prezioso titolo e mi metterò subito al lavoro nel ristorante di Carlo Cracco”, ha commentato il sommelier romagnolo, che da cinque anni lavora a Milano con lo chef a due stelle in via Victor Hugo.

Gardini, che vanta una lunga esperienza a Firenze presso l’Enoteca Pinchiorri, cantina che ha pochi eguali al mondo, ha riconosciuto vini provenienti da ogni dove in degustazione alla cieca, cioè con le bottiglie bendate. “Sono stato l’unico a indovinare tutti e tre i vini proposti  -  racconta  - . Il conduttore della serata ha detto che ero un mostro!”.

Lascia un commento

Powered by WP Hashcash