Antonio Banderas e l'enoturismo

Antonio Banderas, proprietario da marzo del 50% di un terreno di 250 ettari situato a Duero nel nord della Spagna ha annunciato di voler sviluppare una serie di attività per promuovere l’enoturismo, ovviamente a favore della sua azienda agricola.

11019813_banderas_vino_spagna
Incontri sul tema del vino che sposino il nettare di bacco alla letteratura, questa essenzialmente l’idea dell’attore spagnolo che con la cantina Anta Bandersa produce un rosso ed un rosé da uve Cabernet Sauvignon e Merlot e da una varietà autoctona, il Tempranillo, per una produzione complessiva di circa 600 bottiglie l’anno.

Nonostante le potenzialità produttive dell’azienda siano superiori, Banderas non intende potenziare i volumi produttivi: l’attore intende prima posizionare e stabilizzare il proprio marchio sul mercato spagnolo ed europeo.  

Tra i progetti futuri di Banderas ci sono la costruzione di una struttura ricettiva e la conquista del mercato statunitense, ardua impresa dato che si tratta di una piazza che si differenzia tra stato e stato. 

Fonte immagine: turismo.it

Tagged with:
 

Lascia un commento

Powered by WP Hashcash